AREA RISERVATA


11/11/2021
DETERMINAZIONE N° 082/021 del 09/11/2021
CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CUOCO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CAT. B1, CCNL FUNZIONI LOCALI AMMISSIONE ED ESCLUSIONE CANDIDATI
[download]
21/05/2021
VISITE DEI FAMILIARI: PRECISAZIONI
In questi giorni la televisione e la stampa annunciano la possibilità che nelle RSA si possano effettuare le visite agli Ospiti, affermando che queste erano precluse fin dall’inizio della Pandemia da Covid_19 e cioè dalla primavera del 2020.

La Casa di Riposo di Piazza Mazzini è felice che questo sia ora regolamentato, ma siamo sereni nell’affermare che già dal 9 Maggio 2020 le visite potevano avvenire all’aperto, e dal 7 dicembre 2020 gli incontri sono autorizzati, ininterrottamente, in un apposito spazio al chiuso. I familiari, da quella data, possono infatti incontrare gli Ospiti separati da un vetro, per ragioni di sicurezza sanitaria, e possono sempre salutarli ed incontrarli attraverso il telefono o le videochiamate, da soli o con l’aiuto degli Operatori.

Ci dispiace che queste aperture agli incontri, nelle forme sopradescritte, siano sfuggite a chi accusa invece la Direzione della struttura di non permettere i medesimi, per il solo fatto che ciò non corrisponde al vero. (Vedi articolo su NotiziaOggi Vercelli del 17 maggio 2021, in allegato)

Ora, nel rispetto delle nuove regole emanate dal Governo, non è ancora possibile portare gli Ospiti al di fuori della Casa di Riposo, altrimenti ad ogni rientro devono poi rimanere per due settimane in isolamento.

Le visite in Struttura sono invece possibili, al chiuso come prima ed all’aperto, previa compilazione e firma della modulistica già finora prevista per il censimento dei visitatori che sono anche sottoposti al Triage, e con il mantenimento della distanza di 2 metri e la mascherina Ffp2, e sempre nel rispetto di una delle seguenti condizioni:

-       Possesso di certificato di Vaccinazione avvenuta

-       Possesso di certificato di Tampone effettuato con esito negativo

-       Possesso di certificato medico di guarigione da Covid_19.

Siamo convinti che con il buonsenso di ciascuno, per la massima protezione di Ospiti ed Operatori, supereremo tutti insieme questa fase della pandemia.


[download]
14/05/2021
DOMANDA DI AMMISSIONE
 
[download]
14/05/2021
DOMANDA DI AMMISSIONE MINIALLOGGIO
 
[download]
14/05/2021
VISITE DEI FAMILIARI - PROCEDURE E PATTO DI CONDIVISIONE DEL RISCHIO
 
[download]


Viene garantita attraverso i medici di medicina generale sulla base delle disposizioni previste dal vigente accordo regionale e collettivo nazionale.
E’ presente un Direttore Sanitario con il compito di vigilare sulla salute psico-fisica degli Ospiti, nonché sulla qualità delle prestazioni sanitarie e socio-sanitarie erogate e di assicurare il raccordo e l’armonizzazione degli interventi delle varie figure socio-sanitarie presenti.
E’ garantita per numero e qualità in base agli standard regionali previsti dalla normativa vigente (DGR 17/2005) attraverso la presenza di infermieri professionali coordinati da analoga figura di riferimento.
E’ garantita per numero e qualità in base agli standard regionali previsti dalla normativa vigente (DGR 17/2005) attraverso la presenza 24 ore su 24 di personale qualificato in possesso del titolo di OSS – Operatore Socio Sanitario.
E’ garantita per numero e qualità in base agli standard regionali previsti dalla normativa vigente (DGR 17/2005) attraverso la presenza di personale qualificato in possesso del titolo professionale di animatore professionale/terapista occupazionale / educatore professionale. Tra le attività di animazione vengono proposte la lettura del quotidiano o di libri, la visione di videocassette, psicomotricità, attività ludiche, laboratori di vario genere, feste gite e passeggiate.
E’ garantita per numero e qualità in base agli standard regionali previsti dalla normativa vigente (DGR 17/2005) attraverso la presenza di personale qualificato dell’area delle professioni della riabilitazione psico-fisica e/o motoria e supporto psicologico professionale, in relazione alle necessità degli Ospiti definite e quantificate in sede di progetto individuale.
La terapia occupazionale è finalizzata allo sviluppo e al mantenimento della capacità di agire delle persone. Contribuisce al miglioramento della salute e della qualità di vita. Facilita la partecipazione alla società permettendo di prendere parte alle attività quotidiane. Lo scopo principale della terapia occupazionale è quello di portare il paziente a raggiungere o perlomeno mantenere, il più possibile nel tempo, il più alto grado di autonomia nello svolgimento delle attività di vita quotidiana che rientrano nella definizione di self-care. Tali prestazioni aggiuntive, comprese nella retta, vengono garantite in base alle esigenze dei singoli ospiti mediante personale in possesso del titolo di laurea di terapista occupazionale.
Tutte queste figure professionali vengono a coordinarsi e integrarsi all’interno dell’équipe multidisciplinare con il compito di predisporre, applicare, verificare e aggiornare il Piano di Assistenza Individualizzato (P.A.I.) redatto internamente alla Casa di Riposo al momento dell’ingresso di ciascun Ospite in attuazione del progetto individuale definito dall’Unità di Valutazione Geriatrica (U.V.G) dell’ASL VC sulla base del quadro informativo dello stato di salute dell’Ospite.
Ogni giorno il menu proposto consente diverse possibilità di scelta e può essere personalizzato a seconda delle preferenze alimentari o adeguato appositamente a seconda di eventuali problemi di masticazione o di deglutizione da parte dell’Ospite. I menù stagionali sono periodicamente sottoposti al visto dei competenti Uffici dell’ASL VC. Il personale assistenziale ovvero i volontari provvederanno a supportare quegli Ospiti che necessitano di essere eventualmente imboccati.
Il servizio religioso cattolico è curato in convenzione con l’Arcidiocesi di Vercelli e garantisce l'assistenza spirituale a quanti sono ricoverati, nonché la celebrazione della S. Messa almeno una volta alla settimana.
Viene garantita la messa in piega per ciascuna Ospite donna 2 volte al mese e 1 taglio di capelli al mese per gli Ospiti maschi.
All’interno della Sala polivalente della Struttura sono posizionati distributori automatici di bevande calde, bibite fredde e snack.



CASA DI RIPOSO DI VERCELLI | piazza Mazzini 15 - 13100 Vercelli (VC) | tel: 0161 251925, 0161 257900 - fax: 0161 251925 | Privacy | Note legali